primo soccorso

TRAUMATOLOGIA ED ELEMENTI DI PRIMO SOCCORSO

di Giovanni Lestini



(12) Le lussazioni



articolazione scapolo-omerale La lussazione è lo spostamento dei capi articolari delle estremità ossee di un’articolazione, con la perdita dei vincoli per danneggiamento dell’apparato capsulo-legamentoso.
La lussazione può essere paragonata alla distorsione con esiti più gravi.
La peculiarità che caratterizza le due lesioni è che nella distorsione si verifica un temporaneo allontanamento fra le ossa interessate, mentre nella lussazione la perdita di contatto fra i capi articolari è permanente.
La dinamica che contraddistingue la lussazione risiede in un gesto fortuito, violento degli elementi che costituiscono l’articolazione stessa, con lesioni della capsula sinoviale, dei legamenti, dei vasi sanguigni ed a volte di un capo osseo articolare.

I sintomi della lussazione sono:

lussazione scapolo-omerale Tra le lussazioni la più ricorrente è quella dell'articolazione scapolo-omerale.
Tale lussazione è frequente, in particolar modo, negli sport in cui questa articolazione è più vincolata (lanci, lotta, rugby, ecc.).
La lussazione scapolo-omerale si verifica mediante un movimento incontrollato ed accidentale. Il sintomo tipico della lussazione, come si è detto in precedenza, è il tipico rumore di scatto seguito da dolore e dall’assenza di efficienza, per la scomparsa delle consuete connessioni articolari.
Soltanto il medico od il personale qualificato può riportare nella sede d’origine i capi articolari dell’arto lussato.




(segue...)

pagina precedente Torna all'home page pagina successiva

Torna all'inizio

Valid XHTML 1.0 Transitional