apparato locomotore

L'apparato locomotore

di Giovanni Lestini



(3) Il tessuto osseo



struttura di un osso

Il tessuto osseo sostanzialmente si differenzia in: osso compatto ed osso spugnoso. L’osso compatto è denso e solido e la sua unità funzionale di base è l’osteone, mentre l’osso spugnoso è paragonabile ad una rete costituita da lamine e trabecole. I due tipi di tessuto osseo (compatto e spugnoso) sono presenti nei vari segmenti scheletrici, come ad esempio nell'omero o nel femore. Il tessuto osseo compatto costituisce la parte esterna dell'osso, mentre il tessuto osseo spugnoso forma uno strato interno che avvolge la cavità midollare. Questa contiene il midollo osseo, che si distingue in midollo giallo (costituito da adipociti) ed il midollo rosso (che produce le cellule del sangue). Il midollo giallo, che è una importante riserva energetica, di norma, è presente nella cavità midollare della diafisi. Il midollo rosso è presente in quantità abbondante nell’epifisi spugnosa del femore, costituendo una importante risorsa, che genera le cellule sanguigne.

(segue...)

pagina precedente Torna all'home page pagina successiva

Torna all'inizio

Valid XHTML 1.0 Transitional